Domande e risposte

? Funziona solo con l'acqua fredda?
M.A.I.C. ionizza l'acqua quando è fredda e quando cioè il Bicarbonato di Calcio è ancora allo stato liquido e non solido. Questo trattamento (ionizzazione) fa si che l'eventuale riscaldamento dell'acqua, che normalmente determina la trasformazione del bicarbonato in carbonato e la modifica dello stato da liquido a solido (ed ecco quindi i depositi di calcare), non determini la formazione di incrostazioni.

? M.A.I.C. può funzionare con acqua calda?
Non discutiamo la decisione del progettista installatore di utilizzare M.A.I.C. con l'acqua calda e cioè di introdurre nella nostra apparecchiatura acqua calda non trattata in precedenza con analoga apparecchiatura o sistema; certamente occorre considerare che :
1. i magneti che compongono le apparecchiature M.A.I.C. temono le temperature elevate, soprattutto quelle superiori ai 250°C ;
2. se come abbiamo visto il calcare si forma con il riscaldamento dell'acqua, trattare l'acqua già calda può significare che la trasformazione da bicarbonato a carbonato sia già avvenuta e quindi anche i depositi. E' quindi consigliabile trattare solo acqua fredda.
? Serbatoi ad accumulo ed autoclave : installare M.A.I.C. prima o dopo?
In presenza di un serbatoio ad accumulo (autoclave) di acqua fredda è sempre consigliabile montare le apparecchiature M.A.I.C. in uscita dello stesso.

? Filtri meccanici. Quando e come installarli
In presenza di acque contenenti sabbia, terriccio, ruggine e ferro, calcare pre-esistente è consigliabile installare insieme a M.A.I.C. un sistema di filtrazione meccanica; I filtri meccanici (manuali o semi-automatici) vanno installati dopo l'apparecchiatura M.A.I.C. e dimensionati in modo da assicurare una sufficiente portata di acqua (senza perdite di carico) secondo il seguente schema: contatore M.A.I.C. Filtro meccanico

? I prodotti M.A.I.C. si esauriscono o necessitano di manutenzione?
Tutti i prodotti M.A.I.C. non si esauriscono e non hanno bisogno di manutenzione. I magneti che compongono M.A.I.C. sono permanenti e non perdono nel tempo le proprie caratteristiche.

? I prodotti M.A.I.C. producono inquinamento elettromagnetico?
I prodotti M.A.I.C. sono conformi al DL 476 sulla compatibilità elettromagnetica e rispettano le direttive comunitarie in materia di inquinamento elettromagnetico. I campi magnetici dei prodotti M.A.I.C. producono comunque frequenze molto basse (inferiori ai 50Hz) e quindi non pericolose.

? I prodotti M.A.I.C. funzionano anche con le tubature in ferro?
I prodotti M.A.I.C. funzionano con ogni tipo di tubatura: rame, ferro zincato, pvc, inox o altro.

? Quanto tempo dura la trasformazione (ionizzazione) attivata da M.A.I.C.?
La trasformazione che i prodotti M.A.I.C. applicano al Bicarbonato di Calcio e che ne determina la scomposizione è temporanea: Se l'acqua resta in pressione e cioè non viene estratta dall'impianto può durare fino a 4 giorni; Se l'acqua viene estratta dall'impianto e messa, per esempio, in un contenitore la trasformazione può durare dalle 12 alle 24 ore. In ogni caso si consiglia, sempre, di utilizzare l'acqua trattata prima possibile o comunque di trattarla subito prima del riscaldamento.

? L'acqua trattata da M.A.I.C. e l'  aragonite  in essa contenuta
sono idonee all'uso alimentare?
I prodotti M.A.I.C. , per quanto è definito dal DM 443 e dalla autorizzazione ministeriale nr. 400.4/18.10.A/3385 sono idonei al trattamento delle acque potabili dal momento che non ne alterano la composizione chimica . Si è anzi potuto constatare che i prodotti M.A.I.C. riducono l'eventuale carica batterica contenuta nell'acqua. L' aragonite  (CaCO3), che grazie a M.A.I.C. sostituisce la  calcite   nell'acqua che ha subito un riscaldamento, è un elemento fondamentale di ogni dieta perché fornisce parte della dose di Calcio (e Magnesio) che il nostro organismo giornalmente richiede, ed è consigliata soprattutto per i bambini e le persone anziane.


Per eventuali altri quesiti o dubbi potete contattarci, anche a mezzo e-mail,
richiedendoci eventualmente la nostra documentazione tecnica
"progetti globali per il trattamento anti-calcare. Tecniche e progetti superiori".




webwork by netcowork copyright © 1998-
tutti i diritti riservati.